fanat-auto.ru

Originale Tutte le pagine RCC

Artrite psoriasica definizione

L’artrite colpisce anche i bambini e gli adolescenti.Molti bambini e ragazzi, soprattutto quelli nei quali la malattia inizia nel modo più subdolo, senza segni conclamati, ma solo, ad esempio, con un po’ di rigidità mattutina, mentre gli esami del sangue rimangono normali, vengono addirittura sospettati di avere problemi psicologici.L’AIG colpisce circa un bambino ogni 1000 e si calcola che in Italia circa 10.000 bambini e adolescenti possano esserne affetti.L’AIG veniva chiamata in passato Artrite Cronica o Artrite Reumatoide Giovanile (ARG)1 .Questa diagnosi quando verrà fatta vi troverà impreparati e confusi.L’artrite giovanile può iniziare subdolamente, con un dito o un ginocchio gonfio, una febbre o un’eruzione cutanea (un esantema) apparentemente inspiegabili.Ma anche quando tutto va bene, e la diagnosi e la terapia sono fatte nel modo corretto, il bambino o l’adolescentespesso trovano delle difficoltà con gli insegnanti e i compagni i quali stentano a credere che essi possano avere l’artrite e inoltre non hanno idea di quale sia la natura di questa malattia e dei problemi che può creare.CONOSCERE L’ ARTRITE IDIOPATICA GIOVANILE L’artrite in un bambino? Spesso la gente comune, ma anche molti medici non specialisti, fanno fatica a credere che il problema esista anche per i bambini e gli adolescenti, e così molti soffrono per mesi, o addirittura anni, prima che venga fatta l’esatta diagnosi e prescritta una cura efficace.Cercheremo perciò di rispondere alle vostre domande fornendovi delle spiegazioni dettagliate e il più scientifiche possibile, espresse però in termini semplici e comprensibili anche ai “non addetti ai lavori”. “Artrite” significa infiammazione delle articolazioni (cioè delle giunture) e definisce un gruppo di malattie che possono causare dolore, gonfiore/tumefazione, rigidità e riduzione della capacità dimovimento delle articolazioni.In molti casi si tratta, infatti, di un’artrite reattiva, cioè di un’artrite che segue un’infezione virale o batterica, si esaurisce nel giro di poche settimane o mesi e non torna più.Le articolazionicolpite solitamente presentano dolore, tumefazione e rigidità, anche se, in molti casi, il bambino non accusa dolore, ma presenta soltanto tumefazione e rigidità o limitazione del movimento articolare.Il suo scopo è quello di aiutarvi a conoscere l’artrite e ad affrontarla con determinazione e consapevolezza.Infine, spesso i medici non specialistici e la gente comune pensano che non ci sia niente da fare e che il destino di questi bambini sia quello di avere grandi invalidità. Questo libretto si rivolge ai genitori, ma anche ai giovani malati, ai loro insegnanti e ai compagni, per fornire loro le informazioni necessarie a far sì che tutti questi errori, ritardi, incomprensionie inutili sofferenze vengano evitati.

Fortunatamente, in molti casi si tratta di forme lievi e, solo in alcuni casi, l’artrite non tende a scomparire da sola, ma può ripresentarsi periodicamente o diventare cronica.Tutte le forme di AIG si possono curare, nel senso che si possono prevenire le conseguenze più gravi che la malattia potrebbe avere, se lasciata al suo decorso naturale.Il risultato è che, là dove avviene questa autoaggressione, il tessuto (nel nostro caso la membrana sinoviale, che riveste internamente le articolazioni) si infiamma, cioè vi affluisce più sangue, le cellule e i liquidi dal sangue passano nei tessuti e la parte si gonfia, diventa più calda e dolente e, talvolta, si arrossa.“Artrite” è un termine generico che indica numerose malattie delle articolazioni di natura infiammatoria che possono avere cause infettive (infezioni batteriche o virali) o reumatiche.L’AIG esordisce prima dei 16 anni di età e può colpire qualsiasi articolazione in numero variabile da una a moltissime.

In tema di:


сустава опухоль руки пальца