fanat-auto.ru

Originale Tutte le pagine RCC

Dieta iperproteica e effetti collaterali xanax

Con l’apporto di numerosi acidi grassi insaturi di cui è ricca la spirulina, è possibile bloccare questo processo e abbassare il livello di colesterolo.Le malattie della pelle compaiono quando le ghiandole sudoripare e sebacee non riescono a eliminare tutte le scorie.Le vitamine del gruppo B presenti nella spirulina stimolano il metabolismo della cute, la vitamina A quello delle ghiandole sebacee e la vitamina E conferisce morbidezza e tonicità alla pelle favorendo il processo di cicatrizazione.Tradizionalmente, le donne delle tribù che vivono sulle sponde del lago Ciad dove cresce la spirulina consumano quest’alga in abbondanza durante la gravidanza per “proteggere” il nascituro.Questa protezione, che per loro ha un carattere magico, si spiega perfettamente con l’abbondante consumo del’alga che fornisce tutta una serie di nutrimenti necessari allo sviluppo del feto, allontanando i rischi di eventuali malformazioni e disturbi organici dovuti alle carenze.Inoltre, nonostante l’importanza degli apporti, il suo valore calorico è ridotto (20 cal per 100 g).Attualmente lo stile di vita e l’alimentazione moderna, che si discosta molta da una quindi a produrre un numero elevato di disturbi (spossatezza, depressione, eczemi, reumatismi etc).Per essere in buona salute, è necessario che nell’organismo ci sia equilibrio tra le sostanze basiche e quelle acide.Quando il colesterolo si combina con gli acidi grassi saturi, si formano dei composti stabili che rendono il sangue più denso e creano dei depositi.Questa vitamina, infatti, regolarizza il funzionamento delle ghiandole sebacee e ne evita l’eccessiva secrezione e la congestione.

Per l’ampia gamma dei nutrienti che la compongono e la loro pronta disponibilità, la spirulina è particolarmente indicata per aiutare il recupero delle energie nei convalescenti e nelle persone debilitate da una malattia o da un intervento chirurgico.L’elevato contenuto di vitamina A rende la spirulina un mezzo eccellente per contrastare l’acne.L’assunzione di spirulina è raccomandata in caso di malattie cardiovascolari.La vitamina F evita la formazione dei depositi di colesterolo, la vitamina E diminuisce i rischi di viscosità e di coagulazione del sangue (embolia), la vitamina A combatte la sclerosi dei vasi e il magnesio sostiene il lavoro del muscolo cardiaco.Quanto alla vitamina A, diminuisce i disturbi congestivi e i dolori premestruali, mentre il ferro previene la spossatezza e l’anemia che accompagnano i periodi premestruali.

In tema di:


сустава опухоль руки пальца