fanat-auto.ru

Originale Tutte le pagine RCC

Forum obesità diete

Così si incentiva la presa di responsabilità,e la "meritocrazia"....(Discorso perso in partenza con la mentalità del "calderone" italiano...)Bene!"Una persona sovrappeso costa al Sistema sanitario nazionale 37,4 euro all’anno in più rispetto a un normopeso - continua Nicolucci - ma in Italia se ne contano ben 21 milioni, portando a un eccesso di spesa sanitaria per queste persone di oltre 780 milioni di euro annui""Il sovrappeso e l’obesità rappresentano infatti la causa principale di diabete di tipo 2, a sua volta associato ad un più elevato rischio di malattie cardiovascolari - conclude Nicolucci - in particolare, al di sotto dei 55 anni l’obesità grave aumenta di 16 volte il rischio di avere il diabete"Nove miliardi risparmiati mettendo a dieta gli obesi:benissimo ma perché fermarci solo agli obesi che "pesano"sulle casse dello stato?In termini di costi, è tuttavia importante sottolineare come l’impatto maggiore sia determinato dai gradi meno severi di obesità e dal sovrappeso.Il peso dell’obesità non si misura solo sulla bilancia.Questo discorso,si potrebbe allargare ad altre "patologie",correlate ad un certo stile di vita,che coinvolge alcool,droghe in genere,fumo,..sostanza tutte quelle patologie,che in qualche modo siano determinate dal nostro "libero arbitrio"....La mortalità precoce non è un costo sociale, ma al contrario un beneficio per le casse dell'INPS.Certo, se si riduce la mortalità precoce aumenta la spesa pensionistica.Abbiamo scherzato,ma uno stato che vuole diventare "etico" è la cosa peggiore che possa capitare...nulla poi potrebbe fermarlo nella sua follia etica Bassa prduttività e assenteismo mi sembrano più affini a certi sindacalisti e sindacalizzati che agli obesi.Quanto ai 780 milioni di maggiori spese della sanità non è neanche quello che si ruba in due o tre Regioni!Riduciamo gli stipendi, così gli italiani saranno costretti a mettersi a dieta e diminuiranno gli obesi.Le persone sovrappeso sono, infatti, un peso per l'intera società.

Vietiamo la produzione ed il consumo di tabacco sotto ogni sua forma:miliardi in meno da sopendere in cure.Ben un terzo della spesa per l’obesità a carico della sanità pubblica è imputabile a una malattia strettamente collegata: il diabete.Abbattere i pensionati che superano i 70 anni:lo Stato pagherebbe meno pensioni e cure per individui non più utili.Obblighiamo gli italiani ad indossare la maglietta della salute,alcuni miliardi risparmiati sulle cure dell'influenza.Il Sistema Sanitario Nazionale,dovrebbe pertanto "sgravare" le persone "virtuose" in tale senso,e "gravare",su chi con il proprio "libero arbitrio",è causa di certi inutili costi(per gli altri)!!!

In tema di:


сустава опухоль руки пальца