fanat-auto.ru

Originale Tutte le pagine RCC

Osteocondrosi ginocchio 300

I test possono essere eseguiti per i seguenti distretti anatomici: piede, caviglia, ginocchio, colonna, spalla, gomito.La kinesi attiva si sviluppa grazie alla scoperta della catena cinetica.Tali misurazioni prevedono il confronto tra arto sano ed arto traumatizzato (arti superiori e arti inferiori) oppure rispetto ai parametri definiti in letteratura (colonna, esame della postura,...) La ripetizione dei test con specifiche cadenze temporali, permette al medico ed al paziente, di verificare i progressi clinici ottenuti, per adattare la terapia alle specifiche esigenze e, in ultimo per giungere più velocemente alla ripresa completa delle funzionalità del paziente.I test di valutazione funzionale sono un insieme di misurazioni attraverso le quali il paziente può ottenere informazioni concrete legate alla propria funzionalità neuromuscolare.Quindi esistono due tipi di esercizi di kinesi attiva: • Esercizi a catena chiusa • Esercizi a catena aperta Gli esercizi di kinesi attiva assistita sono indicati per migliorare l’ampiezza del movimento in queste circostanze: • Nella terapia conservativa delle patologie di ginocchio, spalla, gomito, anca, mano e piede per recuperare o mantenere la completa articolarità ed il tono muscolare • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad una ricostruzione del legamento crociato anteriore • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad una ricostruzione del legamento crociato posteriore • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un’artroprotesi totale di ginocchio • Nella prima fase della riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad una Meniscectomia artroscopica • Nella prima fase della riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad una sutura del menisco • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un intervento di riparazione di frattura del piatto tibiale • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un intervento di artroscopia della spalla • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un intervento di artroprotesi di spalla • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un intervento al gomito a cielo aperto o in artroscopia.La kinesi passiva è una metodica di riabilitazione, che permette di mantenere le tue articolazioni flessibili e sane.I movimenti, che si verificano in questi segmenti sono di due tipi: Movimenti a catena chiusa e movimenti a catena aperta.

La kinesi attiva assistita è una metodica di riabilitazione, che permette di mantenere le tue articolazioni flessibili e sane.Presso i nostri Centri, sarà possibile effettuare visite specialistiche altamente qualificate quali: - Fisiatriche - Ortopediche - Reumatologiche - Medicina dello sport Se hai già una prescrizione medica potrai iniziare la fisioterapia subito presso uno dei nostri centri, altrimenti sarà fissata una visita medica specialistica ed un medico si prenderà subito cura di te.Gli esercizi di kinesi passiva eseguiti da un fisioterapista o attraverso una macchina per la mobilizzazione continua, il Kinetec, sono indicati per migliorare l’ampiezza di movimento in queste circostanze: • Nella terapia conservativa delle patologie di ginocchio, spalla, gomito, anca, mano e piede per recuperare o mantenere la completa articolarità ed il tono muscolare • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad una ricostruzione del legamento crociato anteriore • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad una ricostruzione del legamento crociato posteriore • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un’artroprotesi totale di ginocchio • Nella prima fase della riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad una Meniscectomia artroscopica • Nella prima fase della riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad una sutura del menisco • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un intervento di riparazione di frattura del piatto tibiale • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un intervento di artroscopia della spalla • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un intervento di artroprotesi di spalla • Durante la riabilitazione post-operatoria per i pazienti, che si sono sottoposti ad un intervento al gomito a cielo aperto o in artroscopia.I principali test sono: - ANTROPOMETRICO consiste in una quantificazione della massa degli arti e del gonfiore - ARTICOLARITA’ consiste in una quantificazione della massima escursione articolare attiva dell’arto - ISOMETRICO valuta la massima espressione di forza contrattile dei muscoli - MODIFIED AGILITY T valuta l’agilità di corsa frontale, spostamenti laterali e cambi di direzione - SINGLE LIMB SQUAT valuta la stabilità posturale in posizione monopodalica sulla base delle oscillazioni del Centro di Pressione (Cd P) corporeo in direzione antero-posteriore e in direzione medio-laterale - ESAME BAROPODOMETRICO valuta l'appoggio del piede identificando le aree di maggiore e minore carico.La kinesi passiva poggia sulle fondamenta, della legge biologica di Lamarck: “La funzione fa l’organo” e quindi dalla conseguenza logica: “Se tu non lo usi, tu lo perdi”.

In tema di:


сустава опухоль руки пальца