fanat-auto.ru

Originale Tutte le pagine RCC

Peperoncino per caduta capelli

I mesi autunnali possono rivelarsi i peggiori perchè i capelli risentono dello stress dell'estate provocato da esposizione prolungata ai raggi solari, presenza di salsedine sul cuoio capelluto, presenza nell'aria di un maggior quantitativo di polvere, inquinamento e sudorazione maggiore.I dermatologi la chiamano sindrome del cuoio capelluto sensibile”.Anche se vivi in zone molto inquinate puoi lavare i capelli tutti i giorni, onde evitare che le particelle inquinanti, che si depositano sulle cuticole, causino un’infiammazione che dà arrossamenti, irritazioni e pruriti del cuoio capelluto.“Per le donne come per gli uomini, si tratta di un periodo delicato, in cui i capelli cercano ancora di autoripararsi dalle aggressioni subite d’estate, come i danni provocati da salsedine e vento, mentre devono già proteggersi dai nemici della città, cioè freddo e smog”, spiega Antonino Di Pietro, presidente fondatore dell’Isplad e direttore del servizio di dermatologia plastica dell’ospedale di Inzago (Milano).Lo shampoo deve essere delicato, con un Ph compreso tra 5 e 7,5 e deve contenere pochi tensioattivi, cioè le sostanze che hanno il compito di eliminare le impurità.Quindi - conclude il medico estetico - come sempre la strategia migliore è adottare un'alimentazione equilibrata, completa e sana, che è alla base anche della buona salute del capello».Quando il capello è sano, si tratta di una caduta fisiologica, dovuta al ricambio naturale e all’attività ciclica del follicolo, che ha una fase di crescita (anagen), riposo (telogen) e regressione (catagen).

Autunno: la stagione giusta per imparare a prenderti cura dei tuoi capelli.Altrimenti per affrontare il ricambio naturale sulla tua testa e continuare ad avere una chioma sana e lucida devi imparare una serie di piccoli trucchi e accorgimenti.Due i periodi critici nel corso dell'anno, l'inizio dell'autunno e la primavera quando il ricambio dei capelli tocca vette del 45%.Inoltre, dal momento che una parte importante della struttura del capello è costituita da una porzione proteica, fondamentale è scegliere una dieta ricca di alimenti proteici quindi uova, carne e pesce, quest'ultimo ricco anche omega 3.Ecco una guida completa, dalla detersione all’asciugatura.

In tema di:


сустава опухоль руки пальца